TOUR DI PIU' GIORNI

Da giovedi a domenica - idea di week-end 

Tra lago e montagne:  Franciacorta, Montisola  e Valle di Scalve.

Tour non solo per pedalare

Giovedì: Montisola

Montisola - festa di Santa Croce
Montisola - festa di Santa Croce

Partenza  con le nostre biciclette nel primo pomeriggio percorrendo una parte della sponda, lungo il lago d’Iseo. Ci imbarcheremo sul battello che ci porterà in uno dei borghi di Montisola fra i più belli d’Italia. Isola lacustre abitata, più grande d’Europa. Nota un tempo per la produzioni di reti, e ancora oggi per la produzione del Gozzo ligure (barca in  legno fatta a mano)  per la bontà del salame e delle sardine sott’olio.  Da qui proseguiremo il nostro giro alla scoperta di questa bellissima isola. Volete arrivare sulla sua cima alta 415 mt, che fonde montagna e lago? E allora raggiungeremo  il Santuario della Madonna della Ceriola.  Rientreremo a sera e se sarà buio tutti in fila lungo la sponda con frontalino!

Venerdì:  Valle di Scalve – Passo del Vivione 1827 mt

(km totali in bicicletta 40, dislivello mt 900/1000 ascesa e discesa. Strada asfaltata e piccola parte sterrata in un contesto stupendo

Partenza in mattinata. Ci porteremo, risalendo parte del torrente Dezzo, al punto della nostra partenza. Da qui raggiungeremo una bella pineta e la percorreremo tutta sbucando poi sulla nostra strada che ci porterà su fino al Passo. Questa è una bellissima zona anche per chi pratica sci d’alpinismo. Quando ridiscenderemo vi mostrerò un’idea realizzata da un artista che mi piace molto! Se poi avete voglia per rigenerarvi, mangiando le tagliatelle al sugo di capriolo o i pizzoccheri o i casoncelli alla bergamasca, o il brasato con polenta o lo stinco, sarete accontentati! Se la giornata è per voi  ancora lunga non preoccupatevi perchè in questi luoghi ci sono ancora tante cose da scoprire.

Sabato: Franciacorta

Vendemmia
Vendemmia

(km 30/32 tutta tra vigne e sterrato ad eccezione di alcuni brevissimi tratti di collegamento su asfalto max 2 km. Dislivello 440 mt.

Tra vigne, Aziende vitivinicole, Castelli, Chiese, Torbiere, e grandi ville, il tutto circondato da montagne e con a fianco il lago d’Iseo. Un vero spettacolo!
Ci porteremo costeggiando parte della sponda del lago d’Iseo al nostro punto di partenza. Da qui dopo un breve tratto su strada asfaltata inizierà il nostro divertimento tra vigne e alcuni sentieri nel bosco. Sosteremo in due cantine famose per una degustazione e uno stuzzichino già abbastanza vicini alla nostra macchina e termineremo se vi andrà entrando in una chiesetta perché ne vale veramente la pena!

Domenica:  Altopiano di Bossico

Partenza in mattinata in sella alle nostre biciclette o portandoci con la macchina un pochino più su,  quindi inizieremo a pedalare salendo da strada panoramica ma asfaltata. Da Bossico  proseguiremo su sterrato come pure tutto il tratto che scendendo ci riporterà lungo il lago. Quando arriverete in questo luogo  vi sembrerà che il tempo si sia fermato.  Bossico è meraviglioso molto di più di così! Tutelare le tradizioni e l’ambiente sono per i Bossichesi  motivo per sviluppare  un certo tipo di turismo al quale tengono molto. Percorreremo tratti nella pineta, in un sali e scendi continuo, con la possibilità di arrivare in cima al colle ed ammirare un panorama incredibile tra lago e Montagne.